Torna a all'elenco cavalli Torna a all'elenco cavalli

Carnute

Sella Francese 1990 h. 171 cm

Disponibile con seme congelato

    • OBERON DU MOULIN
      • LAUDANUM
        • BORAN
        • -
        • MONTABELLA
      • -
      • HERBE D’AUZAY
        • INVINCIBLE
        • -
        • MARILOU
    • -
    • KUNE
      • DYNAMIQUE
        • IBRAHIM
        • -
        • REINE DU VIEUX BOURG
      • -
      • URGANDE F
        • BOUZOULOU
        • -
        • BALADINE
  • Video

  • Origini

    Il padre Oberon du Moulin, figlio del capostipite purosangue Laudanum, è stato un grande vincitore internazionale ISO 170. E’ entrato in razza in Francia nel 1988, producendo ottimi soggetti tra cui: Desir Champeix, stallone ISO 160; Equateur Diode ISO 156; Ebert II ISO 150; Espadon V ISO 148; Diane de Chamilly ISO 130, 1° ex equo Criterium 5 anni..
    La madre Kune è stata una buona vincitrice in concorso ippico (ISO 133) ed ha prodotto anche Queen de Thymerais, Durocas, Eburovic, tutti buoni vincitori in concorso ippico.

  • Performance

    A quattro anni 13 percorsi netti su 15 effettuati. A 5 anni finalista a Fontainebleau; finalista del Campionato d’Europa degli stalloni allo CSIW di Bruxelles, 1° dei 5 anni e terzo della classifica generale, quattro percorsi netti al Campionato del Mondo Giovani Cavalli di Lanaken. A sei anni 14 percorsi netti su 18, 6° al Campionato dei 6 anni. A sette anni, 3° al Campionato di Francia e buon vincitore nel circuito dei 7 anni: 5 vittorie, 1 secondo e 4 terzi posti. A sette anni ha debuttato in concorsi internazionali vincendo allo CSI di Caen. Dal 1998, montato da Thomas Velin ha ottenuto grandi successi nei più importanti appuntamenti internazionali: ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney vincendo una prova e terminando10° individuale; vincitore del Gran Premio CSIO di Falsterbo; 1° nel GP di Coppa del Mondo a Oslo, 2° GP CSIW di Parigi e Las Vegas; 1° nella prova di qualificazione della finale di Coppa del Mondo di Gotheborg, doppio netto in Coppa delle Nazioni CSIO d’Ikast; 3° GP CSIO Amsterdam

  • Produzione

    Carnute è entrato in razza nel 1998, approvato in Francia , Holstein, Danimarca, Irlanda, Italia.
    In Italia Carnute ha prodotto Quovadis di Valmarina,vincitore del saltoin libera al PRA di Treviso 2006; Notturno di Valmarina, ottimo saltatore.

  • Consigli per l' incrocio

    Carnute si incrocia facilmente con cavalle di diversa strutura; è alto, ma non pesante, molto equilibrato e di una incredibile facilità sul salto.